Fronte del Piave
Hotel San Marco Montebelluna TV
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 


ITINERARIO N° 84

 
CORNUDA - BIADENE - SIGNORESSA -POSTIOMA - TREVISO (Porta Cavour)
 
 

 

(Carta 1: 100000 Foglio 38 Carta Logistica Foglio: 13)

 

 
 
CENNI MONOGRAFICI
 
MARCIA
 
Rotabile (Km. 26.400) a fondo solido, con ottima manutenzione, larga m. 6-7 da Cornuda a bivio per Castagnole. Però nel tratto bivio per Crocetta Trevigiana-Biàdene, raggiunge la larghezza di m. 8, dal bivio per Castagnole a quello per Quinto m. 10 e dal bivio per Quinto a Porta Cavour m. 16. Ha allargamenti e restringimenti nei punti graficamente indicati. È percorsa dal bivio per Crocetta Trevigiana a quello per Montebelluna (immediatamente a Sud di Biádene) dalla tramvia elettrica a trazione aerea Montebelluna-Valdobbiadene, che occupa m. 1 del piano stradale senza ridurne la carreggiata utile. Corre a livello. È fiancheggiata quasi sempre da siepi vive, a intervalli folte, e da fossi con acqua larghi talora circa m. 3, superati però da frequenti ponticelli. È a tratti alberata. Da Cornuda al P. sul Canale Brentellone è da un lato accompagnata dal Ru Bianco, 1argo m. 3.50, profondo circa m. 1.50, normalmente asciutto. Ii terreno latistante è coltivato a campi e vigneti con filari d alberi e fossi di scolo non molto numerosi; fant. e cavall. possono accedervi con facilità, servendosi dei passaggi ai coltivati nei tratti ove la rotabile è fiancheggiata da fossi larghi. Il carreggio non può uscire dalla strada che attraverso i passaggi stabili, frequenti lungo tutto il percorso. Acqua non molto abbondante negli abitati e case isolate lungo 1’ itinerario.

Manufatti notevoli:
— Ponte sul Canale Brentellone, in muratura, lungo m. 10, largo m. 7, alto sul fondo circa m. 2.
Ferrovia Cornuda - Treviso (Km. 27.300) a semplice binario, armamento pesante, pendenza massima 15 °%o, raggio minimo di curva m. 300. II piano stradale è largo m. 5, con banchine laterali nei tratti in rilevato, in quelli in trincea m. 4, senza banchine.
Tramvia Montebelluna-Valdobbiadene (Km. 15.800) elettrica, a trazione aerea, scartamento m. 1, pendenza massima 40 °%o; raggio minimo di curva m. 40, numero massimo delle corse: una ogni ora ; numero massimo dei veicoli in composizione: nei treni viaggiatori un’automotrice e un rimorchio, nei merci un’automotrice a 2 carri.
 
STAZIONI
 
*Cornuda. Ab. 3173 || 1000u/250c || Acqua in font. e pozzi ||  12 ||    C. || P. 25 || 1 molino ad acqua, fornaci di laterizi, distillerie, filande, segheria || Illum. elettr. con dinamo 25 HP. || Centrale elettr. di S. Anna 500 HP.

Nogarè (*Crocetta Trevigiana).
Ab. 1268 || 700u/20c || Acqua abb. in font. ||   4 || Illum. elettr.

Biàdene (*Montebelluna).
Ab. 1776 || 500u/30c || Acqua scarsa in font. ||   7 || Illum. elettr. 20 HP. || 2 molini.

*Montebelluna.
Ab. 9394 || 5000u/500c || Acqua abb. in font. ||   20 ||    C. f. || Osp. 60 l. || P. 140 (staz. ferr.), 15 (tramvia) || Illum. elettr. con dinamo 50 HP. || Canapifici, cotonifici, fornaci laterizi, 5 molini.

Signoressa (*Trevignano).
Ab. 1050 || 200u/45c || Acqua scarsa sospetta ||   5 || P. 35 || Illum. elettr.

Postioma (*Paese).
Ab. 1091 || 400u/150c Acqua suff. in pozzo ||   40 || || P. 40.

Castagnole (*Paese).
Ab. 1274 || 400u/ 100c || Acqua suff. in pozzo ||   30 || || .

*Treviso.
Ab. 17000 || 3500u/800c oltre 4400u/968c in caserme || Acqua abb. in font. ||   50 escluso panif. milit. || Osp. 600 l. ||    C. F. || P. 429 || Fabbrica di ghiaccio, industrie metallurgiche e meccaniche, tessitura, tintorie, fabbrica carrozze, pastificio produz. giorn. 5 q. || 2 molini ad acqua || Illum. elettr. e a gas || Forza elettr. disponibile 1000 HP. (dall'impianto del Cellina e da impianti locali).

 


Stampa la pagina


Invia ad un amico



Pag. 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
 

     
 
:: Pubblicità ::