Fronte del Piave
Hotel San Marco Montebelluna TV
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 
:: Pubblicità ::


 
     
 

LV BATTAGLIONE

 

ANNI 1915 - 1916 - 1917.

     Costituito dal 1° reggimento bersaglieri, il 5 gennaio 1915, è inviato in Libia il 9 maggio successivo e vi permane fino al 31 maggio 1918 partecipando alle azioni di Ras - Bu - Homar, di Fonduk Gemel e della Marmarica.

ANNO 1918.

     Rimpatriato il 4 luglio 1918, parte da Napoli per la zona di guerra ed il 6 giugnge alla stazione di Poiana di Granfion, di lì prosegue per Lovertino, ove sosta per un periodo di esercitazione e di allenamento fino al giorno 11 settembre, a quella data si porta a Lissaro, il 12 prosegue per Villa del Conte ed il 13 per Vallà. Il 19 si sposta a S. Vito e, dopo una sosta a Prati di Borso, il 21 è inviato a M. Oro (q. 1199), ove si disloca da q. 1312 fino alle pendici occidentali di q. 1139. Il 26 dello stesso settembre è inviato sulle posizioni di q. 1503, in sostituzione del XXV riparto d'assalto. Il 5 ottobre, rilevato dal I battaglione del 239° fanteria, ritorna a Vallà ove giunge l'indomani. Il 21 è inviato presso Nervesa ed il 27 ritorna a Cà Le Marche, cioè quasi alla zona di partenza. Il 29 è trasportato in autocarri fin presso il ponte della Priula, ove seguendo il XXX riparto d'assalto, passa il Piave su di un ponte d'equipaggio e si dirige per Susegana e S. Salvatore a M. Cucco, che raggiunge la sera del 29 stesso, proseguendo il 30 per S. Maria di Feletto ed Annese. Ripresa la marcia, oltrepassa Vittorio Veneto e sosta nei pressi di Seravalle. Il 31 si porta a S. Floriano e di lì attacca Col Colesei che risulta occupato dal nemico. La 2a compagnia, seguita dalle altre, raggiunge la sommità del colle e vi si rafforza.
     Sostituito più tardi dal II/269°, ritorna a Serravalle. Il 2 novembre è diretto verso Ponte nelle Alpi, il 3 prosegue per Polpet e Longarone, ove trovasi all'annunzio dell'armistizio "Badoglio".
     Il battaglione è sciolto il 28 febbraio 1919.
 
UFFICIALI MORTI IN COMBATTIMENTO, IN SEGUITO A FERITE O IN PRIGIONIA.
Grado Cognome e Nome Luogo di nascita Luogo e data di morte
1 Maggiore Rassavl Guglielmo Mignano Ras bu Homar 24-05-1915
UFFICIALI MORTI PER MALATTIA.
Grado Cognome e Nome Luogo di nascita Luogo e data di morte
1 Aspirante Marone Francesco (medico) Militello Osp. d. C. 0157 11-11-1918

MILITARI DECORATI CON MEDAGLIA D’ARGENTO E DI BRONZO AL VALOR MILITARE.

MEDAGLIA D’ARGENTO.

Ufficiali, n. 1 - Truppa, n. 1.

MEDAGLIA DI BRONZO.

Ufficiali e militari di truppa, n. 4.

 

UFFICIALI SUPERIORI E CAPITANI COMANDANTI DI BATTAGLIONE.

LVII° Battaglione

Grado Casato e Nome Data di assunzione Data di Cessazione Annotazioni
Maggiore Rassaval Guglielmo 05/01/15 24/05/15  Cad. sul campo.
Capitano Rindone Gaetano 25/05/15 08/08/15  
Maggiore Pierozzi Nicolò 09/08/15 15/12/15  
Capitano Rindone Gaetano 16/12/15 11/04/16  
Id. Contrada Darvin 12/04/16 28/05/16  
Ten. Col. Pierozzi Nicolò 29/05/16 26/08/16  
Maggiore Pietrasanta Francesco 27/08/16 06/12/16  
Id. Contrada Darvin 07/12/16 06/11/17  
Id. Del Tetto Ettore 07/11/17 al termine della guerra.  

SERVIZI PRESTATI IN LINEA ED IN ZONA DI RIPOSO.

Permanenza in linea

Permanenza in zona di riposo, lavori, trasferimenti, ecc.

 Anni 1915 - 1916 - 1917 - 1918

Libia (fino alla fine di giugno).

 Anno 1918


Dal 21 settembre al 4 ottobre (M. Oro [QQ. 1199 - 1312 - 1139 - 1503]).
Dal 21 ottobre al 4 novembre (Le Colombere - Cà Spinadello - Macello di Nervesa - Cà le Marche - Passaggio del Piave al ponte della Priula - Susegana - S. Salvatore - M. Cucco - S. Maria di Feletto - Annese - Vittorio Veneto - Col Colesei - Ponte nelle Alpi - Polpet - Longarone).

 Anni 1915 - 1916 - 1917 - 1918

 

 Anno 1918


Dal 6 luglio al 20 settembre (Poiana di Granfion - Lovertino - Lissaro - Villa del Conte - Vallà - S. Vito - Prati di Borso).

Dal 5 al 20 ottobre (Vallà).

  RIEPILOGO
Linea Riposo
Mesi Giorni Mesi Giorni
Anno 1918

/

29

3

TOTALI giorni 29 Mesi 3 e giorni 3
RIEPILOGO DELLE PERDITE.
LOCALITA' E DATA  REGGIMENTO
Ufficiali Truppa
Morti Feriti Dispersi Morti Feriti Dispersi
 
1918
Macello di Nervesa - Ponte della Priula - Susegana - S. Salvatore - M. Cucco - S. Maria di Feletto - Annese - Vittorio Veneto - Col Colesei - Ponte nelle Alpi - Polpet - Longarone (21 ottobre - 4 novembre)

1

1

/

6

32

/

Totale anno 1918 1 1 / 6 32 /


Stampa la pagina


Invia ad un amico



Pag. 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35
 

     
 
:: Pubblicità ::