Fronte del Piave
Hotel San Marco Montebelluna TV
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 


ITINERARIO N° 68

CAERANO DI S. MARCO - BARCON - VEDELAGO 
 

(Carta 1 : 100000 Foglio: 38 — Carta Logistica Foglio 13).

 
 
 
CENNI MONOGRAFICI
 
MARCIA
 
Rotabile (Km. 13.400) buona, a fondo solido, larga m. 5-6, con allargamento a m. 7-8 nell’abitato di Vedelago e nei punti graficamente indicati. Corre parte a livello, parte in lieve rilevato. È fiancheggiata da siepi vive e da fossi e roggie; tra Caerano di S. Marco e il bivio per Altivole è accompagnata da un lato da una roggia larga in media m. 3, superata però da frequenti ponticelli. II terreno latistante è coltivato a prati, campi e vigneti e intersecato da filari d’alberi e da numerosi fossi di scolo; fanteria e cavalleria possono accedervi con facilità; il carreggio non lo può che attraverso i passaggi stabili frequenti sopratutto in vicinanze delle case coloniche. Oltre i pozzi e le fontane indicate nelle stazioni, si trova acqua abbond., ma sospetta, nelle roggie che fiancheggiano a tratti la rotabile. 
Nessun manufatto degno di nota.
 
STAZIONI
 
Caerano di S. Marco. Ab.3 156 || 2300u/1000c || Acqua abb. in font. ||  8 || || Pastificio prod. giorn. 15 g. 4 Molini ad acqua, 1 elettr. || Illum. elettr.

Caselle (*Altivole). Ab 1798 || 500u/150c || gli abitanti bevono acqua delle roggie ||   12.

Barcon (*Vedelago). Ab. 724 || 530u/85c || Acqua scarsa in pozzi.

*Vedelago. Ab. 1720 || l700u/170c || Acqua suff. in pozzi ||  8 ||  C. || 1 Molino ad acqua.

 
 
 
 


Stampa la pagina


Invia ad un amico



Pag. 3
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
 

     
 
:: Pubblicità ::