Fronte del Piave
Aiuta a salvare Fronte del Piave
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 
:: Aggiornamento sito - Donazioni ::

Cari visitatori/iscritti di Fronte del Piave, Fronte del Piave ha bisogno del vostro aiuto.
È arrivato il momento di aggiornare tutto il sito.

Innanzitutto ringraziamo tutti coloro che ci hanno inviato una donazione, ma purtroppo vi dobbiamo comunicare che siamo ancora lontani dalla cifra necessaria per iniziare l'aggiornamento.

Con una donazione di almeno 20,00 € riceverai il fascicolo "Voci in Lontananza Itinerari di guerra alla ricerca di un Identità Perduta".

Con una donazione di almeno 230,00 € parteciperai alla gita sui luoghi della Grande Guerra in programma il 18 aprile 2020 incluso pernottamento - cena del sabato, pranzo della domenica - autobus.

Vi aspettiamo numerosi e vi ringraziamo ancora per il vostro aiuto.





Maggiori informazioni

 
     
 
Libro OspitiLibro Ospiti

Questo libro degli ospiti è a tua disposizione per lasciare un commento sul sito, proposte per l’associazione, o solamente per lasciare un segno della tua visita.
ATTENZIONE!
A causa di qualcuno che ci ha preso di mira con il suo spam, ci vediamo costretti ad impedire la pubblicazione di link nel libro ospiti. Sebbene, non ci dispiacesse l´idea di poter aiutare la divulgazione dei siti dei nostri visitatori.
Vi preghiamo di contattare l´amministratore, nel caso foste interessati ad uno scambio di link con Fronte del Piave.
 
Questa firma è stata lasciata il: 28-01-2015 15:53:43
Estou emocionada em saber, conhecer, desta que foi a mais terrivel das guerras que o mundo presenciou. O mundo nao é mais o mesmo depois destas guerras. uma história que jamais deverá ser esquecida, e lembrar é um alertas as futuras geraçoes do que o ódio é capaz de fazer. Todos nós, descendentes de imigrantes italianos, guardamos a marca desta trajédia. Uma trajédia que jamais será esquecida.
   odete Ana Delazeri >

Questa firma è stata lasciata il: 16-01-2015 22:44:27
salve a tutti... se pur questa sia una bruttissima pagina della nostra storia,il mio ricordo è collegato inseparabilmente a mio nonno che ,fra le tante,ha combattuto la battaglia del grappa....vorrei trovare informazioni su di lui,ma non so come fare....qualcuno può aiutarmi??
   salvatore solinas

Questa firma è stata lasciata il: 06-01-2015 12:04:56
sto apprezzando il vostro lavoro. I miei più vivi complimenti
   Andrea Viotti

Questa firma è stata lasciata il: 03-01-2015 14:45:55
Grazie per avermi accolto nella Vostra Associazione! Sto lavorando su due libri per ricordare i Caduti della Grande Guerra, relativi a due Comuni della Provincia di Cosenza. La presentazione dei libri verrà fatta nel mese di Maggio prossimo. Vi chiedo, gentilmente, se posso attingere, eventualmente, qualche foto dal Vostro archivio, dichiarandovi, sin da adesso, di citare, nei libri, l'Associazione e/o il proprietario della fotografia. Cordiali saluti
   Antonio Gerundino

Questa firma è stata lasciata il: 01-01-2015 16:51:01
Ho molto apprezzato il vostro sito. Quale nipote dell'Aiutante di Battaglia Antonio Spada, classe 1892 6° Regimento Bersaglieri, decorato al valor militate sul monte Ursici(1915), con spade e promozione sul campo, non posso che ringraziarvi per il vostro lavoro nel mantenere viva in noi il ricordo di quanti, con sofferenza e spesso sacrificando il bene più prezioso che era la loro vita, hanno dato lustro alla nostra Patria.
   Guido Spada

Questa firma è stata lasciata il: 26-12-2014 19:46:05
Carissimi In Onore di Tutti i Caduti per la nostra amatissima Patria, che il loro eroico sacrificio sia di esempio a chi ora, purtroppo, non conosce il significato profondo di questo Nome. Un grande abbraccio a mio zio Oreste Giovanetti tenente del 36° Fanteria Pistoia, morto il 26-05-2017 a Flondar Hermada, del quale, purtroppo, non conosciamo ancora il luogo di sepoltura, che meraviglia sarebbe se dopo quasi 100 anni dalla Sua gloriosa Morte, ci pervenisse la tanto attesa notizia, chissà ancora non disperiamo. Un abbraccio a Tutti Mario Giovanetti da Modena cell. 3409712892
   Mario Giovanetti

Questa firma è stata lasciata il: 24-12-2014 20:31:36
molto interessante Lorenzo
   lorenzo

Questa firma è stata lasciata il: 11-12-2014 23:04:01
Sono il nipote di un fante, Bilancioni Carlo di Pasquale, del 79°, decimato pare. Mio padre non lo ha potuto conoscere, tanto meno io che sono nato 30 anni dopo la sua scomparsa sulle trincee della Val Posina. Avevo sempre sentito dire che il nonno era disperso in azione, ma recentemente ho scoperto la sua presenza sull'albo dei Caduti, morto per ferite riportate in combattimento. Stranamente non risultano i suoi dati negli elenchi delle sepolture, quindi non riesco a risalire dove potrebbe essere sepolto, oppure traslato successivamente. In famiglia non è mai comparso un documento che lo rigurdasse, da parte dei Comandi Militari, ne esistono copie? Qualcuno può essermi d'aiuto? Grazie (bill46@alice.it
   Bilancioni Pier Carlo

Questa firma è stata lasciata il: 06-12-2014 16:44:39
Dopo tanti anni ho ritrovato il luogo dove fu sepolto il mio zio Alessandro Nava ad Oslavia. Ora lo ritrovo anche qui nella vostra pagina, un'emozione incredibile anche se è passato quasi un secolo. Grazie alla vostra associazione, Bianca Nava
   Bianca Nava

Questa firma è stata lasciata il: 05-12-2014 11:02:18
Sito eccellente, grazie di cuore. Sono il nipote del soldato semplice Zeni Angelo, ha combattuto nella guerra di Libia e successivamente sul Piave, 13 fanteria Pinerolo. 10 anni di naja ed innumerevoli battaglie di prima linea. Ha ottenuto 5 decorazioni e, in un email a parte, Vi ho chiesto se potete interessarVi a reperire le motivazioni. Grazie ancora per l'eccellente lavoro.
   Tiziano Vason



Pag. 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53
 

     
 
:: Pubblicità ::