Fronte del Piave
Hotel San Marco Montebelluna TV
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 
:: Pubblicità ::


 
     
 

Aprile

Lunedì – 1° Aprile – ore 18. da C. Rossi (Visnadello).

Piove! giornata uggiosa, che aumenta ancora di più la malinconia di questa Pasqua di guerra.

 

Sabato – 6 aprile – ore 16. da C. Rossi (Visnadello).

Giornata coperta!

In Francia è incominciata la lotta; sul fronte italiano calma relativa.

 

Mercoledì – 10 aprile – ore 9. da C. Rossi (Visnadello).

Piove! Le artiglierie tacciono.

In Francia i tedeschi sostano.

 

Sabato – 13 aprile – ore 14. da C. Rossi (Visnadello).

Questa mattina artiglierie nemiche hanno tirato su Spresiano.

Pioviggina!

Dicevasi che il giorno 12 dovevasi iniziare l’offensiva austriaca contro di noi; ma finora tutto tace.

 

Martedì – 16 aprile – ore 17. da C. Rossi (Visnadello).

Nulla d’importante da segnalare.

Questa mattina attività delle artiglierie nemiche fra Nervesa e Ponte Priula.

 

Mercoledì – 17 aprile – ore 19. da C. Rossi (Visnadello).

Bellissima giornata! attività aerea.

 

Venerdì – 19 aprile – ore 17. da C. Rossi (Visnadello).

Piove, quasi incessantemente da ieri. Qualche colpo di artiglieria!

 

Domenica – 21 aprile (Natale di Roma) – ore 15. da C. Rossi (Visnadello).

Ieri bel tempo! oggi piove di nuovo.

Questa mattina aeroplani nostri hanno gettato nelle linee nemiche manifestini annunzianti l’accordo italo-iugo-slavo.

L’artiglieria nemica tira con insistenza a shrapnel nei pressi di Lovadina.

 

Giovedì – 25 aprile – ore 11. da C. Rossi (Visnadello).

Giornata splendida! attività d’artiglieria e d’aeroplani.

 

Venerdì – 26 aprile – ore 11. da C. Rossi (Visnadello).

Nel pomeriggio di ieri l’artiglieria nemica ha tirato su Visnadello. Oggi tranquillità: piove! torno ora da un giro d’ispezione all’argine del Piave, ispezione eseguita in compagnia di pezzi grossi

( comandante del genio della 2° armata ecc. ecc.), tra Ponte della Priula e Nervesa.

Ore 17.

Pioviggina ancora!

Dicesi che fra giorni s’inizierà l’offensiva austriaca contro di noi; l’attacco principale pare si sferrerà verso il basso Piave.

 

Lunedì – 29 aprile – ore 18. da C. Rossi (Visnadello).

Tempo incerto, variabile!

Da qualche giorno si accentua l’attività delle nostre artiglierie, specialmente durante la notte. Oggi l’artiglieria nemica ha lanciato qualche scarica fra Nervesa e Ponte Priula. Nessun accenno però di inizio di offensiva austriaca contro di noi.

In Francia il terzo sforzo tedesco pare sia già condannato, fin dal suo inizio, all’insuccesso.

Attendiamo “fidenter”.

Oggi, 29 aprile, compleanno della mia povera Mamma. Avrebbe ora 59 anni.


Stampa la pagina


Invia ad un amico



Pag. 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
 

     
 
:: Pubblicità ::