Fronte del Piave
Hotel San Marco Montebelluna TV
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 
:: Pubblicità ::


 
     
 
Libro OspitiLibro Ospiti

Questo libro degli ospiti è a tua disposizione per lasciare un commento sul sito, proposte per l’associazione, o solamente per lasciare un segno della tua visita.
ATTENZIONE!
A causa di qualcuno che ci ha preso di mira con il suo spam, ci vediamo costretti ad impedire la pubblicazione di link nel libro ospiti. Sebbene, non ci dispiacesse l´idea di poter aiutare la divulgazione dei siti dei nostri visitatori.
Vi preghiamo di contattare l´amministratore, nel caso foste interessati ad uno scambio di link con Fronte del Piave.
 
Questa firma è stata lasciata il: 19-11-2017 23:40:08
   

Questa firma è stata lasciata il: 18-11-2017 22:04:48
Un saluto a chi legge, Mi chiamo Sergio Ingrosso è solo recentemente ho scoperto che il fratello della mia nonna materna Lorenzo Bascia di Lizzanello LE, era un Ardito appartenente al lll reparto d'assalto di marcia, caduto il 20 giugno 1918 e decorato con Medaglia d'argento al VM. lui è morto per ferite in combattimento nei pressi del casello ferroviario fra Sant'Andrea e San Mauro di Sovilla. Cerco qualcuno che abbia avuto dei caduti con qualcosa in comune con il mio prozio oppure notizie più specifiche sulla battaglia del solstizio combattuta in quel luogo specifico. Grazie,
   sergioingrosso@libero.it

Questa firma è stata lasciata il: 12-11-2017 17:33:26
Sono il Cavalier GIOVANNI FENU da Seneghe, AIutante A.M. in pensione. Da anni mi occupo di ricerche sui caduti Sardi della 1^ Guerra Mondiale. Ho conosciuto il vostro sito che trovo eccezzionale e pieno di ingterressati notizie: Infatti controllando gli Ufficiali Sardi caduti delle Brigatedi Fanteria e Bersaglieri, ho scopert alcuni Ufficiali caduti che non figurano nell'Albo d'Oro. Grazie per il vostro impegno e sono a vostra disposizione per qualsiasi notizia . MAIL : AMSICORA87@TISCALI.IT
   GIOVANNI FENU

Questa firma è stata lasciata il: 11-11-2017 08:42:58
Complimenti, sito fatto molto bene.
   Carla

Questa firma è stata lasciata il: 08-11-2017 19:20:16
Gentili Signori, cerco notizie sul XXV Battaglione d'Assalto. Di esso faceva parte il mio prozio Crivelli Sebastiano, nato nel 1994 a Pecetto di Valenza (AL), arruolato dapprima nel 39° Fanteria della Brigata Ravenna. Secondo OnorCaduti, risulta disperso in combattimento il 18 gennaio 1918 sul fronte del Piave. Solo ora ho la possibilità di mantenere una promessa fatta a mia nonna, di portare un fiore sui luoghi dove Sebastiano affrontò il suo ultimo combattimento. Non sono riuscito a trovare la zona dove nel gennaio 1918 era dislocato il XXV Battaglione d' Assalto, per questo chiedo cortesemente un aiuto. Grazie e vivi complimenti per il vostro sito.
   Piercarlo Bina

Questa firma è stata lasciata il: 01-11-2017 18:13:08
Davvero un bel sito. Complimenti.
   Fabio Cecchi, Roma

Questa firma è stata lasciata il: 28-10-2017 16:38:09
Oggi per la prima volta ho visto questo sito e mi sono messo a piangere al pensiero di cio' che hanno sofferto quegli uomini per difendere il proprio paese. Ho avuto il nonno paterno e quello materno combattenti nella prima guerra mondiale ,rispettivamente nel primo reggimento bersaglieri ,e nel secondo reggimento bersaglieri ,ricordo da bambino quando la domenica tutti intorno alla tavola ricordavano i momenti della guerra,erano racconti di dolore e sofferenze ma non c'era mai accanimento verso l'austriaco ,esisteva un rispetto del nemico quasi cavalleresco ,non ho mai sentito espressioni volgari nei loro confronti ,anche se entrambi sono stati feriti in maniera seria. Nello sfogliare il sito mi sono commosso al ricordo di loro .Vi ringrazio di quello che state facendo . Avrei piacere se mi informate e mi rendiate partecipe delle vostre iniziative Grazie questi i miei indirizzi dove posso essere raggiunto robertochietti54@gmail.com e roberto.chietti@thalesgroup.com
   Roberto chietti

Questa firma è stata lasciata il: 27-10-2017 18:08:56
complimenti
   francesco Gentile

Questa firma è stata lasciata il: 09-10-2017 16:38:29
salve, Mi chiamo Eugenio Zanettin nipote del fu Bonomi Bortolo Ragazzo del '99, Ardito, Cavaliere della Repubblica dell'ordine di Vittorio Veneto, croce al merito di guerra. appartenente al LXIII Bersaglieri , superstite unico della notte del 26/27 Marzo 1916 del Trincerone del Pal Piccolo. Questi i fatti secondo il suo racconto " Il pomeriggio del 26 Marzo 1916 il mio comandante mi diede l'ordine di scendere al campo base per prendere del filo spinato e delle pale per spostare la Neve. Presi il somaro e scesi. Una volta arrivato al campo mi dissero che il filo spinato arrivava il giorno dopo. Io presi 5 pale e cominciai il ritorno, un Alpino mi disse che su stava cominciando a nevicare e non mi conveniva affrontare la bufera di notte perche non ero addestrato come loro e quindi mi convinse a restare . il giorno dopo arrivò anche il filo spinato e mi recai di nuovo al fronte. nel primo pomeriggio raggiunsi la cima e mi si presentò davanti uno scenario atroce.....tutti i miei amici erano MORTI.. subito pensai per causa della buffera che si era accanita su di loro, ma vidi i cadaveri con fori di proiettili e capii che qualcosa non andava, ma non feci in tempo perchè anche io fui colpito da un proiettile di un cecchino . Mi risvegliai dopo due ore al compo base.....nel frattempo alrti soldati salirono dopo di me e mi salvarono. Il cecchino fece bene il suo lavoro, fui colpito alla tempia, ma per fortuna ( DOPPIA) il proiettile si fermò tra la piuma e l'elmetto senza passare oltre. " Questa doppia fortuna non uccise mio nonno e grazie a questi due miracolosi eventi io sono oggi qui a testimoniare a nome suo.
   Zanetti Eugenio

Questa firma è stata lasciata il: 06-10-2017 23:00:47
Mi chiamo SAndro Montali, scrivo dalla Argentina. Cerco informazione dei miei due nonni. Benso Montali, nato 1898,, in Montelupone (MC) del 8 reg. de fanteria 2do batallon serv STOCHS. Anche mio nonnoo Carlo Giorgetti nato a 189o in Urbisaglia (MC) 98 reg fanteria. Fu priggionero, ma non riesco a sapere quelae bataglie ne il campo di concentrazione. Grazie a tutti. Salutti dalla Argentina ed scuza per i miei sbagli semantiche
   sandro Montali



Pag. 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46
 

     
 
:: Pubblicità ::