Fronte del Piave
Hotel San Marco Montebelluna TV
 
Menu
 
 
 


Pubblicità
 
 
 


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
  Condividi su Facebook    
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
     
 

165° REGGIMENTO FANTERIA.

     Costituito il 31 ottobre 1917 dal deposito del 90° Fanteria coi quarti battaglioni dei reggimenti 80°, 157°, e 158° e assegnato, quale terzo reggimento, alla Brigata Liguria.
     Il 28 febbraio 1918 passa a far parte della Brigata Taro e nell'agosto 1918 cambia il suo numero in quello di 208°.

ANNO 1917.

      Il 31 ottobre, destinato in Val Lagarina, è trasferito in ferrovia da Recoaro nella zona fra Ala, Sdruzzina e Marani (27a divisione).
     Di qui il 1° novembre i battaglioni II e III si dislocano, rispettivamente, a Coni Zugna ed a Passo Buole, mentre il I resta a Marani.
     Il 5 dicembre il III battaglione si trasferisce con due compagnie a Coni Zugna, ed il II, anch'esso con due compagnie, a Marani. Il 19, in seguito ad un nuovo ordinamento assunto dalla divisione, il 165° impiega due battaglioni (I e III) nel sottosettore Coni Zugna - Cima Levante e disloca il II fra Pozzo Medio, Pozzo Alto e Culma Alta in riserva divisionale.     

ANNO 1918.

     Nei giorni dal 22 al 27 gennaio il 165° sostituisce nel sottosettore di Zugna i battaglioni alpini M. Suello, M. Pelmo ed Exilles.
     Il 28 febbraio il reggimento passa a far parte della brigata Taro (1).          

 (1) Vedere per la continuazione e per gli altri dati la brigata Taro.


Stampa la pagina


Invia ad un amico



Pag. 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118